Home Appalti e Contratti Normativa Nuovo Codice dei Contratti Pubblici - Altri chiarimenti dall'ANAC sul "periodo transitorio".
  • Sabato 11 Giugno 2016 18:52
    E-mail Stampa PDF
    Appalti e Contratti/Normativa

    Nuovo Codice dei Contratti Pubblici - Altri chiarimenti dall'ANAC sul "periodo transitorio".

    FAQ ANAC del 08/06/2016

    - - - - - - - - - - - - - - - - - -


    Il Presidente dell'ANAC, con comunicato dell’8 giugno 2016, dà risalto alle "FAQ" predisposte dalla stessa ANAC e pubblicate sul proprio sito internet alla sezione “Regolazione contratti” – “Indicazioni sul periodo transitorio”, al fine di riscontrare alcune delle numerose richieste di chiarimenti pervenute, a seguito dell’entrata in vigore del d.lgs. n. 50/2016, in merito alla disciplina applicabile nel "periodo transitorio".

    I chiarimenti forniti dalle FAQ riguardano in particolare:

    - l'articolo 37 - "Aggregazione e centralizzazione delle committenze";

    - l'articolo 47 - "Requisiti per la partecipazione dei consorzi alle gare";

    - l'articolo 84, comma 4, lett. b), con riferimento ai certificati rilasciati alle imprese esecutrici dalle stazioni appaltanti;

    - l'articolo 213, comma 9, con riferimento alle modalità di inserimento dei dati relativi alle nuove procedure di affidamento nel sistema AVCpass e nel sistema per l’acquisizione del CIG, nonchè alle modalità di assolvimento degli obblighi di comunicazione all’ANAC;

    - l'articolo 216 - "Disposizioni transitorie e di coordinamento", in relazione ad una variegata serie di ipotesi che suscitano questioni di diritto intertemporale.

     

    Avvocato Valentina Magnano S.Lio

     
Mondolegale 2011
powered by SviluppoeConsulenza.com